Ayutthaya Thailand Bangkok Hotel  

La terra dei sorrisi

Ayutthaya Thailandia

 
  Ayutthaya - Thailandia -


Hotel in offerta

 

 

Qualsiasi informazione pubblicata su questo sito non puo' essere utilizzata o riprodotta senza l'autorizzazione scritta del proprietario.

Ogni violazione sara' punibile dalla legge
(art. 615 c.p. e art. 17 e 64 bis, L. 633/41)

 

 
 

Thailand ® by www.allthailand.it

 

 


 

 

 


 
Web Lite SWeTE: Simple Website Translation Engine


Ayutthaya - Thailandia -Informazioni - Hotels ed Alberghi - Mappa - Templi

 

AYUTTHAYA
Questa romantica città in rovina, circondata da una città moderna,è uno dei tesori nazionali. Essa dà prova del potere e dello splendore di un impero che dominò il sud-est asiatico per quasi 400anni. Nelle sanguinose conseguenze del massacro birmano, parte della città fu distrutta dal fuoco, e la popolazione uccisa o deportata in Birmania. Fu una perdita catastrofica, le cui dimensioni difficilmente si possono immaginare.

Ayutthaya Thailand Bangkok Hotel

La città fu inizialmente un avamposto Khmer militare e commerciale. Ramathibodi I la fece capitale nel 1350.Ayutthaya fu idealmente localizzata all'interno confine difensivo di diversi fiumi, che furono convogliati in canali più piccoli, per creare una barriera d'acque ed una fortezza inespugnabile. Ramathibodi la chiamò con il nome di un mitico regno di cui si racconta nel Ramakien ed iniziò presto la costruzione di palazzi reali e templi. Per onorare la sua fede nel Buddismo Theravada, invitò dei monaci dallo Skilanka per celebrare alcuni riti religiosi nella città reale. Durante i quattro secoli di vita, Ayutthaya fu governata da una successione di 33 re, che a turno eressero nuovi templi e palazzi, abbellendo quelli già esistenti. Mantennero inoltre larghi eserciti per allagare i confini nazionali. I re d'Ayutthaya furono quasi continuamente in guerra contro la Birmania, come anche contro i Laotiani, Cambogiani e, a sud, i musulmani. Verso la fine dello XV secolo Ayutthaya controllava gran parte del sud-est asiatico. Ayutthaya si sviluppò come importante centro commerciale e fu visitata da gruppi internazionali di mercanti.

Ayutthaya Thailand Bangkok Hotel

Gli emissari del sovrano francese Luigi XIV raccontarono meravigliati che la città rea paragonabile alle capitali europee. Alla fine, dopo quattro secoli di potere e gloria, Ayutthaya cadde lentamente in declino. Per due anni si oppose all'assedio dei Birmani ma alla fine si arrese nel 1767. Architettura e scultura d'Ayutthaya
I quattro secoli del periodo Ayutthaya furono un'era importante per le arti e l'architettura, incoraggiati e sostenuti dai re, che si consideravano eredi culturali dei precedenti imperi del sud-est asiatico. Il risultato fu una miniera d'oro architettonica, oltre a traguardi elevati nella scultura, nella pittura e nelle arti. Negli universi separati e paralleli è centrale per la fede induista, l'immagine del Monte Meru, dimora mitica degli dei (il Monte Olimpo delle religioni asiatiche).Ayutthaya fu quindi costruita come un mandala gigante, sormontato da terrapieni e fossati a simboleggiare i grandi mari, con il palazzo reale come centro paradisiaco, edifici minori e città disposte intorno in ordine cosmologico.

Ayutthaya Thailand Bangkok Hotel

L'architettura
Se la scultura era il punto più alto dell'Impero Sukhothai, allora la gloria di Ayutthaya era l'architettura .I viaggiatori europei raccontavano che la città aveva più di 600 monumenti e templi principali dallo straordinario progetto. Molti dei monumenti furono iniziati durante la fondazione del regno di re Ramathibodi(circa 1350-1369)e completati durante i successivi 150 anni. Osservando queste strutture eccezionali, si comprende che, in tutto il sud-est asiatico, vi era stata a lungo l'usanza di costruire templi in pietra, mentre i palazzi reali e gli altri edifici funzionali come le case e i centri d'affari erano costruiti in legno. Questa è la ragione principale del perché solo gli edifici religiosi sono sopravvissuti al passare del tempo. Gli architetti d'Ayutthaya presero in prestito le forme dagli Khmer(come per il prang)e dallo Skrilanka(in particolare la forma a campana del chedi).Questi modelli stranieri furono modificati e ridefiniti in espressioni uniche nello stile del Siam. Così i tozzi prang degli Khmer e i chedi pesantemente adornati di Ceylon furono combinati con eleganza a formare una nuova definizione d'architettura religiosa asiatica.

Non ci resta che augurarVi una splendida vacanza....

 

Prenotazione Hotel con sconto del 70% !!!

Thailandia - Prenotazione Hotel - informazioni su Ayutthaya

Sponsor del giorno